MSXgl una libreria di giochi scritta in C

da | Nov 20, 2023 | Linguaggio C | 0 commenti

MSXgl è una libreria di giochi scritta in C e destinata ai computer MSX. L’obiettivo di questa libreria è quello di offrire ai programmatori C l’intero set di funzionalità per creare un gioco ad alte prestazioni. Anche se un programma C non potrà mai essere efficiente come un programma scritto interamente in Assembler, l’obiettivo è cercare di avvicinarsi il più possibile. Per raggiungere questo, la libreria è compilata dinamicamente per consentire all’utente di configurare le funzionalità in base alle proprie esigenze. Inoltre, le funzionalità più onerose in termini di risorse sono scritte in Assembler. L’altro obiettivo era quello di creare una libreria totalmente indipendente dal BIOS. In questo modo è molto più facile utilizzare i 16K della pagina 0. La libreria fornisce anche un codice di gestione degli interrupt per creare ROM che rimangano sempre sulla pagina 0. Sono disponibili molti programmi di esempio per dimostrane le diverse caratteristiche.

Grazie ad un tool di compilazione avanzato è possibile creare in modo semplice il programma finale per un gran numero di formati:

  • Plain ROM da 8K a 64K (l’interrupt Handler può essere installato nella pagina 0)
  • ROM mappata da 64K a 4096K (mappatori ASCII-8, ASCII-16, Konami e Konami SCC)
  • Programma binario MSX-DOS 1 o 2
  • programma binario BASIC.

La libreria supporta i seguenti dispositivi:

  • VDP (TMS9918, V9938 e V9958) e V9990
  • PSG (AY-3-8910), MSX-Music, MSX-Audio, Konami SCC
  • Tastiera, Joystick, Mouse e Ninja Tap (adattatore per 4 joystick)
  • ROM mapper, slot manager e Real Time Clock (RP-5C01).

Ecco anche i formati audio supportati:

  • Arkos Tracker 2 (AKG, AKY e AKM)
  • Trilo Tracker SCC
  • Inseguitore Vortex II (PT3)
  • Inseguitore WYZ (WYZ)
  • ayFX
  • VGM (per tutti i chip audio supportati)
  • lVGM (un formato VGM leggero per PSG)
  • PCM
  • Encoder (aka. campioni PCM 8bit puliti e cristallini sul povero PSG)

Per concludere questa breve descrizione, è importante far notare che la libreria viene aggiornata costantemente, sia nel core che nella documentazione. Inoltre è possibile avere supporto attraverso la comunità molto attiva sul canale discord che troverete a questo indirizzo: https://discord.com/channels/920822639059148851/

È possibile reperire la documentazione dai seguenti link:

 

Per chi fosse interessato l’Associazione MSX Italia ha creato un gruppo di lavoro di Ricerca e sviluppo sulla programmazione C per MSX. Per maggiori info: associazioneMSXitalia@gmail.com

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Linguaggio C per MSX – lezione 6

Linguaggio C per MSX – lezione 6

Linguaggio C per MSX Rubrica a cura di Nicola Brogelli (Parte 6) Array e Puntatori Array Multidimensionali             Fino ad ora abbiamo considerato array monodimensionali, i quali richiedevano un solo indice per l’individuazione di un elemento. Il C permette di...

Linguaggio C per MSX – lezione 6

Linguaggio C per MSX – lezione 5

Linguaggio C per MSX Rubrica a cura di Nicola Brogelli (Parte 5) Array e Puntatori Array Gli array sono sequenze di variabili dello stesso tipo che vengono memorizzare consecutivamente nella memoria ed alle quali è possibile accedere usando uno stesso nome...

Linguaggio C per MSX – lezione 3

Linguaggio C per MSX – lezione 3

Linguaggio C per MSX Rubrica a cura di Nicola Brogelli (Parte 3) Enumerazioni Gli enum o enumerazioni sono particolari tipi di dato che contengono un elenco di costanti, ciascuna delle quali è associata ad un valore intero. Nello specifico i valori costanti contenuti...

Linguaggio C per MSX – lezione 3

Linguaggio C per MSX – lezione 2

Linguaggio C per MSX Rubrica a cura di Nicola Brogelli (Parte 2) Conversioni di Tipo Come abbiamo visto nella dispensa precedente, in C ogni dato ha un Tipo ben definito. Quando in una espressione compaiono variabili di tipo diverso, spesso il compilatore è in grado...

it_ITIT_IT